Frou Lou

nor

Conoscete già il nuovissimo brand Frou Lou? No? Allora leggete un po’ come è nata la passione della nostra Luciana per il cucito…. 

“Mi piace credere che la mia passione per il cucito, affiorata in superficie negli ultimi anni, faccia parte dei miei geni. Il mio bisnonno Vincenzo aveva una sartoria, attività portata avanti da mia nonna Maria che ancora oggi si diletta a confezionare qualche abito su misura per sé stessa e per i suoi conoscenti.
La nostra lontananza purtroppo non mi ha mai permesso di poter imparare il mestiere dalle sue sapienti mani ma sono sempre stata affascinata da ciò che riusciva a creare.
Qualche anno fa mi sono decisa a cercare nella mia città un corso di cucito per principianti. Le mie capacità erano circoscritte ad attaccare un semplice bottone in caso di necessità.

Il caso mi ha portato tra le mani la pubblicità del corso di cucito di Nathalie Gudumac, giovane ragazza con alle spalle una laurea in modellismo e anni di esperienza. Nathalie ogni anno organizza nel suo laboratorio di Asti alcune lezioni di prova, per avvicinarsi alla macchina da cucire e misurare il proprio interesse verso il corso.
Due anni fa partecipai ad una di esse e ne fui subito estusiasta: in 3 ore riuscii ad imparare a fare le prime cuciture con la macchina da cucire, appuntare un cartamodello, tagliare la stoffa, cucire una borsa semplice ed abbellirla con passamaneria secondo il mio gusto.
In questi due anni di corsi le piccole soddisfazioni personali sono state tante. Due fra tutte, ho confezionato una mantella invernale in cachemire in stile mariniere ed ho cucito un abito estivo con una stoffa comprata a Sarajevo come souvenir. Produrre un capo con le mie mani, dare sfogo alle idee ed indossarlo mi rende orgogliosa.

Nathalie è molto paziente, spiega con semplicità e lascia ampio spazio alla propria creatività personale. Organizza corsi trimestrali per adulti a gruppi di 5 o 6 persone che hanno cadenza settimanale e propone anche corsi per adolescenti.

Quest’anno ho potuto combinare l’hobby del cucito con una nuova passione… il Lindy Hop!
Il ballo fa parte di me, da quando da piccola iniziai a frequentare un corso di danza classica. Negli anni ho voluto sperimentare stili diversi e passando per l’hip hop e la salsa cubana lo scorso ottobre ho iniziato a muovere i primi passi di lindy hop…..non solo un ballo, ma uno stile di vita, come molti dichiarano, che ti porta inevitabilmente ad amare lo stile vintage.

Durante le serate a cui ho partecipato ho potuto trarre ispirazione da ciò che avevo attorno e con il passare dei mesi ho confezionato una borsetta, alcune fasce per capelli ed una camicetta.

Per gioco ho creato il mio brand, “Frou Lou“, dove Frou sta per frou frou e Lou come abbreviazione del mio nome.
Sono già in trepida attesa di iniziare il nuovo corso di ottobre e la mia prossima sfida consisterà nel confezionare un abito per il prossimo Dragon swing festival di Cracovia.
La stoffa è stata scelta e non mancano idee per il modello….. un modello unico Frou Lou!”

Tantissimi auguri a Luciana per il suo nuovo brand e complimenti per le sue bellissime creazioni!!! e chissà…. magari ne beneficeremo presto anche noi!!!

 

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*